Associazione Culturale «Circolo Dialettale Silvanese "Ir Bagiu"»

La Galleria Silvanese

INAUGURAZIONE DE “LA GALLERIA SILVANESE” E PRIMA “GRAPPA LETTERARIA”
Comunicato stampa

.
20180302_164411Sarà inaugurata venerdì 09 marzo 2018, alle ore 21, la nuova mostra permamente delle fotografie storiche più importanti di Silvano d’Orba che l’Associazione Culturale «Circolo Dialettale Silvanese “Ir Bagiu”» ha voluto donare alla Collettività Silvanese. “La Galleria Silvanese” – così è stata definitita la mostra permamente – avrà luogo in alcuni locali molto belli delle “cantine” del Palazzo Comunale.

«La maggior parte di queste fotografie», affermano Claudio Passeri e Giovanni Calderone del Circolo “Ir Bagiu” che hanno gestito il progetto, «sono state scattate nel 1953 da Dominick Motta, figlio di Silvanesi emigrati negli Stati Uniti alla fine del primo conflitto mondiale. Prima di lasciarci, Dominick ha voluto donare al nostro Circolo queste foto, come suo amorevole lascito verso il paese dei Suoi avi».

20180302_164549«Un particolare ringraziamento», continua Claudio Passeri, presidente del Circolo “Ir Bagiu”, «va all’Amministrazione Comunale che ha creduto e supportato questa nostra iniziativa mettendo a disposizione dei suoi locali: al Sindaco Ivana Maggiolino e all’Assessore Giulia Cacciavillani va inoltre il ringraziamento di aver contribuito più di ogni altro alla messa in essere della Mostra. Un altro particolare ringraziamento va inoltre a Riccardo e Marcello Parodi, che si sono occupati della realizzazione dei supporti e al montaggio delle stampe fotografiche, e a Cristian Moiso che si è occupato delle ultime “messe a punto” dei locali».

20180302_164557Ne “ La Galleria Silvanese” saranno esposte n. 22 gigantografie:

  • n. 1 gigantografia nel formato cm 114×171;
  • n. 2 gigantografie nel formato cm 104×156;
  • n. 12 gigantografie nel formato cm 82×122;
  • n. 7 gigantografie nel formato cm 82×82.

Le stampe sono supportate da un pannello in policarbonato, in modo da garantire eleganza e stabilità.

20180302_164608«Tale progetto», continuano Claudio Passeri e Giovanni Calderone, «vuole essere una donazione del Circolo “Ir Bagiu” alla Collettività di Silvano d’Orba: una mostra permanente in uno spazio comunale dedicato, non solo all’esposizione stessa, ma anche e soprattutto ad eventi che valorizzino le peculiarità del nostro territorio ed a iniziative culturali diverse, nel campo della musica, della storia e della letteratura (sempre con un particolare riferimento alle nostre terre). Per l’inaugurazione abbiamo pensato alla prima “Grappa Letteraria” in occasione della Festa della Donna. La “Grappa Letteraria” è un altro progetto del Circolo che vuole unire un momento culturale, dato dall’intervento di una scrittrice o uno scrittore, con la presentazione di alcune grappe da parte delle distillerie silvanesi che vorranno partecipare. Venerdì 9 si inizierà con la scrittrice – di origini silvanesi – Marina Elettra Maranetto. Saranno presentate, in tal occasione, anche alcune Grappe più caratteristiche della Distilleria Gualco».

© Riproduzione riservata.